Alimentazione infantile

alimetazione infantile con gilardi sara biologa nutrizionista opera a volterra livorno e torino

Imparare a mangiare bene è un gioco da ragazzi!

La corretta alimentazione inizia fin da piccoli e il ruolo fondamentale spetta alla famiglia che con l’esempio e le buone abitudini, mette le basi per un rapporto salutare con il cibo.

L’alimentazione corretta del bambino dovrebbe iniziare con una sana e nutriente colazione a base di latte o yogurt accompagnato da pane e marmellata, cereali, biscotti non troppo elaborati o una fetta di torta fatta in casa e della frutta.
Spesso la fretta fa sì che questo momento così importante si risolva con brioche confezionate magari mangiate mentre ci si veste: occorre invece recuperare il tempo per sedersi a tavola possibilmente tutti insieme, per iniziare la giornata con un pieno di energia e buonumore. Una scarsa o inesistente colazione porta a fare uno spuntino troppo ricco a metà mattina con conseguente poco appetito a pranzo, ricca merenda nel pomeriggio e poco appetito di nuovo a cena: è un circolo vizioso da cui uscire per evitare che i bambini consumino alimenti troppo grassi e calorici.

Tra gli errori più comuni oltre all’errata distribuzione delle calorie nella giornata, si riscontra spesso un eccesso calorico in rapporto al dispendio energetico. I bambini si muovono poco e passano molto tempo davanti a televisore e pc mangiando snack e dolciumi. La merenda del pomeriggio dovrebbe essere leggera a base di yogurt, frullati, pane e marmellata, frutta, gelato semplice in estate e non dovrebbe ridursi al consumo di prodotti da forno confezionati ricchi di grassi idrogenati, conservanti e coloranti che oltre a contribuire all’aumento di peso sono responsabili di un appiattimento generale dei sapori.

Nell’alimentazione dei bambini mancano spesso le fibre perchè le verdure sono poco appetibili, comportano uno sforzo in più per essere pulite e cucinate, ma il loro utilizzo andrebbe rafforzato sia con la preparazione di piatti unici come le zuppe, sia di condimenti per i primi piatti (per gustare e conoscere la pasta non solo bianca o rossa).
Anche i legumi dovrebbero avere un posto di rilievo nell’alimentazione moderna: ricchi di fibre, proteine vegetali e carboidrati sono il giusto sostituto alle proteine animali troppo presenti nella nostra giornata alimentare.

Print Friendly