Attraverso i test di genetica di nutrizione è possibile studiare la variabilità di risposta individuale all’alimento o al costituente in esso contenuto, legata alle caratteristiche genetiche nel nostro DNA e di conseguenza operare delle scelte nutrizionali appropriate.

PERCHE’ UN TEST GENETICO?

Estrema semplicità del prelievo (anche in età pediatrica)
Il test viene eseguito con un semplice tampone buccale che viene poi inviato al laboratorio di biologia molecolare del CNR di Pisa per l’estrazione e l’amplificazione del DNA.

Il risultato è rapido: circa 7 giorni dopo l’invio del tampone. Estrema affidabilità e ripetibilità del test.

 

Test eseguibili: